La roadmap dell’innovazione e della ricerca nelle Life Sciences: il contributo del sistema-Campania

Il 28 settembre dalle 15.00 alle 17.30 a Salerno presso la Fondazione Ebris, si terrà il primo appuntamento del Technology Forum Campania con focus sulle Life Sciences.

Le Scienze della Vita rappresentano un settore in forte sviluppo e con grande capacità di produrre innovazione e sviluppo industriale. La Regione Campania si è sempre dimostrata attenta al sostegno di questo settore, traguardando importanti risultati, ad esempio, nei progetti di lotta alle patologie oncologiche. Anche la nuova Strategia di Ricerca e Specializzazione Intelligente (RIS3) 2021-2027 campana attribuisce un ruolo di frontiera alle Scienze della Vita, promuovendo lo sviluppo del settore farmaceutico, biotecnologico e medico, attraverso l’avvicinamento a nuove frontiere delle Life Sciences come l’E-Health, la bioinformatica e i big data, e investendo su nuovi approcci diagnostici, terapeutici e preventivi.

L’incontro sarà dedicato alle nuove frontiere della ricerca nelle Scienze della Vita, identificando le opportunità di sviluppo per l’ecosistema campano.
Saranno, inoltre, presentati:
-> l’acceleratore VITA realizzato da CDP Venture Capital Sgr insieme a Healthware Group e Accelerace per startup che sviluppano nuove soluzioni o servizi per la Salute, basati su applicativi tecnologici e digitali;
->il Campus Novartis per le Life Science di Torre Annunziata, hub dell’innovazione che sostiene le realtà più innovative del settore.
A stimolare la discussione, un panel composto da: Roberto Ascione (CEO & Founder, Healthware Group); Carlotta Cattaneo (Head of Business Innovation & AI, Humanitas Research Hospital); Giulio Corrivetti (Vicepresidente, Fondazione Ebris); Antonello Cutolo (Professore ordinario, Università degli Studi di Napoli Federico II), Sabino di Matteo (Site Director & CEO Campus Torre Annunziata, Novartis), Alessio Fasano (Presidente, Fondazione EBRIS); Valeria Fascione (Assessore alla Ricerca, Innovazione e Startup, Regione Campania); Paolo Netti (Center Director, Center for Advanced Biomaterials for Healthcare, IIT); Matteo Repetto (Medical Oncology Resident, Division of New Drugs and Early Drug Development, Istituto Europeo di Oncologia); Giovanni Rizzo (Partner, Indaco Ventures Partners); Fabio Terragni (Membro del Comitato di Gestione, Fondazione Human Technopole).
La moderazione sarà affidata a Corrado Panzeri (Partner e Responsabile InnoTech Hub, The European House – Ambrosetti).
 
Per le iscrizioni cliccare sul seguente https://innotechhub.ambrosetti.eu/it/incontri/view/11299
Per qualsiasi informazione rivolgersi a hub.innotech@ambrosetti.eu

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *